Dr.ssa Fiorella MONDINO

Specialista  in NEUROLOGIA

Laureata presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino con votazione 110/110 con lode e dignità di stampa.

Specializzata in Neurologia con votazione 70/70 e lode.

Ha ottenuto il titolo di Medico Esperto in disturbi del Sonno presso l’Associazione Italiana Medicina del Sonno ed è iscritta all'Albo Italiano degli Esperti di Medicina del sonno (www.sonnomed.it).

Dal 2002 al 2023 è stata Dirigente Medico presso l’Unità Operativa di Neurologia dell'Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo, ove è stata responsabile del Centro di Medicina del Sonno.

Abilitata presso la Scuola di Perfezionamento in Neuroauricoloterapia di Torino

 

COS'E' LA NEUROAURICOLOTERAPIA?

La neuroauricoloterapia è una disciplina affascinante e piuttosto recente anche se con origini antiche. Ha matrice assolutamente occidentale poiché sfrutta connessioni neurologiche esistenti tra il padiglione auricolare e il cervello che si sono create durante l'embriogenesi. Agendo opportunamente su determinati punti dell'orecchio con un ago o un criopuntore si può ottenere una serie di effetti sul corpo. Si tratta di una terapia del tutto naturale dal momento che viene messa in atto dalle risorse del corpo umano stesso, una volta stimolato a farlo. In tal modo il padiglione auricolare viene ad essere uno straordinario touch screen a portata di mano. I disturbi più sensibili a questa tecnica sono i dolori come cefalee, nevralgie e lombalgie ma anche dolori oncologici o di qualsiasi altra natura. E’ molto utile nei disturbi del sonno, della sfera dell'umore e dell'ansia, nello stress cronico, in difficoltà di apprendimento e concentrazione, nel tremore, nel problema delle vampate di calore, in presenza di difficoltà digestive, disturbi di transito intestinale, colon irritabile, aerofagia, dipendenza da fumo o da cibo e diversi altri problemi. Risulta di supporto nel favorire il recupero da sequele di ictus e paresi facciali e nel controllo di sintomi di numerose patologie in cui non può essere risolutiva. Tra i disturbi del sonno l'auricoloterapia risulta spesso di grande aiuto nel disturbo da crampi notturni ed enuresi, patologie molto difficili da trattare farmacologicamente, e in tutte le forme di insonnia. Può essere utilizzata da sola o in associazione a qualsiasi altra strategia terapeutica con cui entra in sinergia per potenziarne gli effetti. Necessita ovviamente di essere utilizzata dopo un corretto inquadramento diagnostico e nell'ambito di una mirata strategia terapeutica.

 

PROBLEMI DI INSONNIA?

Il sonno è un bene prezioso per la nostra salute, un toccasana per mente e corpo e dormire bene significa vivere meglio. Tutti sanno che il sonno rappresenta un rigenerante e indispensabile riposo ma non tutti immaginano l'insieme di piccole e grandi magie che il sonno compie. Si tratta di attività che il cervello può svolgere solo quando chiude la saracinesca con il mondo esterno e può dedicarsi al suo interno: riassetta la memoria, organizza l'apprendimento, produce ormoni, spazza via molecole degradate, potenzia il sistema immunitario (che è importante per la difesa dai germi ma anche per la sorveglianza nei confronti di cellule tumorali), protegge cuore e vasi.. solo per citare alcune delle tante attività in questione. Un grande lavoro attivo che è importante per la nostra salute psichica e fisica, per invecchiare bene mantenendoci in forma, per la nostra bellezza, per il nostro successo scolastico, lavorativo e sportivo. Pertanto il sonno va il più possibile rispettato, protetto e curato ove necessario. Ogni defaillance da un buon sonno va correttamente inquadrata, cosa che può richiedere anche del tempo talora, e poi trattata nel modo più opportuno in maniera da tornare ad essere sedotti dalla magia del sonno e onorati dei suoi immensi benefici.

 

Le prestazioni sono pagabili con bancomat, carta di credito, contanti o satispay.

 


 

torna ai dottori...